Biglietti vincenti Lotteria Italia 2010 (tutte le categorie)


La Lotteria Italia 2010 è iniziata il 30 agosto 2010 e si è conclusa il 6 gennaio 2011. I giocatori hanno potuto acquistare i biglietti al prezzo di 5€ e partecipare alle estrazioni giornaliere, settimanali, istantanee e all’estrazione finale dei premi di prima categoria annunciati nel corso della puntata speciale del programma televisivo abbinato.

Edizione 2010 di Lotteria Italia: premi e numeri vincenti

L’edizione 2010 della Lotteria Italia è stata abbinata alle trasmissioni televisive RAI “I migliori anni”, “L’eredità” e “Uno Mattina”. In allegato al biglietto è stato possibile trovare tre tagliandi: un tagliando per la partecipazione ai giochi televisivi di “Uno Mattina”, un tagliando per la partecipazione al gioco “L’eredità” e un tagliando, denominato “La fortuna canta”, per la partecipazione alle estrazioni istantanee.

Inoltre, a partire dal 17 settembre 2010 e fino al 17 dicembre 2010, è stato possibile partecipare alle estrazioni settimanali annunciate nel corso del programma RAI “I migliori anni”. I possessori dei biglietti Lotteria Italia 2010, infine, hanno potuto partecipare all’estrazione finale dei sette premi di prima categoria fissata al 6 gennaio 2011. 

Il valore del primo premio di prima categoria è stato di 5.000.000€. La ripartizione della somma destinata agli altri premi di prima, seconda e terza categoria è avvenuta a compimento delle operazioni di accertamento effettuate dall’Agenzia Dogane e Monopoli sul ricavato dalla vendita totale dei biglietti Lotteria Italia 2010.

Premi Lotteria Italia 2010 di prima categoria

I premi di prima categoria dell’edizione 2010 della Lotteria Italia sono stati stabiliti, come da regolamento, nel numero di sette. Il primo premio di prima categoria, dal valore di 5.000.000€, è stato assegnato al possessore del biglietto M126172 venduto a Genova.

Il valore del secondo, terzo, quarto, quinto, sesto e settimo premio di prima categoria è stato determinato dal Comitato Generale per i Giochi in seguito alle verifiche sulla somma ricavata alla chiusura delle vendite dei biglietti al pubblico. Il montepremi è stato così distribuito tra i biglietti vincenti Lotteria Italia 2010 di prima categoria:

Serie

Numero

Premio

Località

M

126172

 

5.000.000€

Genova

A

154247

 

2.000.000€

Ceglie Messapica (BR)

E

744303

 

1.500.000€

Ascoli Piceno

I

918769

 

1.200.000€

Gallicano nel Lazio (RM)

L

486838

 

1.000.000€

Roma

C

958353

 

750.000€

Napoli

C

894871

 

500.000€

Frascati (RM)

Premi Lotteria Italia 2010 di seconda categoria

I biglietti vincenti Lotteria Italia 2010 di seconda categoria sono stati 10 e ai possessori di ciascun biglietto è spettato un premio dal valore di 100.000€. Il totale della somma ricavata e destinata alla seconda categoria è stato ripartito come indicato nella tabella sottostante:

Serie

Numero

Premio

Località

A

927159

100.000 €

Roma

C

629799

100.000 €

Stradella (PV)

C

848085

100.000 €

Frosinone

D

198318

100.000 €

Lisciano Niccone (PG)

E

061950

100.000 €

Milano

G

350279

100.000 €

Mirabella Eclano (AV)

G

411714

100.000 €

Passo Corese (RM)

I

297439

100.000 €

Ravenna

M

026342

100.000 €

Erice (TP)

M

554888

100.000 €

Bentivoglio (BO)

Premi Lotteria Italia 2010 di terza categoria

Ad aggiudicarsi i premi di terza categoria sono stati 50 biglietti vincenti. Il premio in denaro, dal valore di 20.000€, è stato determinato al termine delle operazioni di controllo circa quanto ottenuto tramite la vendita dei biglietti, quest’ultima conclusasi alle ore 20:00 del 6 gennaio 2011. Ecco l’elenco completo dei biglietti vincenti Lotteria Italia 2010 di terza categoria:

Serie

Numero

Premio

Località

A

090555

20.000 €

Frabosa Sottana (CN)

A

286554

20.000 €

Cameri (NO)

A

478239

20.000 €

Colle di Fuori (RM)

A

591365

20.000 €

Verona

A

689331

20.000 €

Verona

A

724142

20.000 €

Campogalliano (MO)

A

770305

20.000 €

Lucca

B

330844

20.000 €

Pietra Ligure (SV)

B

556580

20.000 €

Milano

B

783678

20.000 €

Altavilla Vicentina (VI)

C

028501

20.000 €

Corsico (MI)

C

083728

20.000 €

Montegrotto Terme (PD)

C

357657

20.000 €

Roma

C

568047

20.000 €

Tolfa (RM)

C

829800

20.000 €

Tolfa (RM)

D

006817

20.000 €

Legnano (Mi)

D

115325

20.000 €

Udine

D

610836

20.000 €

Gallicano nel Lazio (RM)

D

97408

20.000 €

6 Chiaravalle (AN)

E

459494

20.000 €

Carinola (CE)

E

858113

20.000 €

Fiorenzuola D'Arda (PC)

E

962682

20.000 €

Salbertrand (TO)

F

357191

20.000 €

Salerno

F

628080

20.000 €

Modena

F

937687

20.000 €

Roma

G

054648

20.000 €

Roma

G

119068

20.000 €

Capalbio (GR)

G

440613

20.000 €

Chiusi Stazione (SI)

G

822766

20.000 €

Magliano Sabina (RI)

G

947259

20.000 €

Bologna (BO)

I

420076

20.000 €

Prato (PO)

I

442826

20.000 €

Lequile (LE)

I

569676

20.000 €

Bagno a Ripoli (FI)

I

740413

20.000 €

Cercola (NA)

I

747407

20.000 €

Civitavecchia (RM)

I

804847

20.000 €

Bologna

L

120288

20.000 €

Torino (TO)

L

158822

20.000 €

Benevento

L

182007

20.000 €

Taormina (ME)

L

218934

20.000 €

Parma

L

261113

20.000 €

Castel Maggiore (BO)

L

302971

20.000 €

Mazara del Vallo (TP)

L

351014

20.000 €

Roma

L

816026

20.000 €

Bagno a Ripoli (FI)

L

855840

20.000 €

Faenza (RA)

L

940249

20.000 €

Genova Pegli (GE)

M

042255

20.000 €

Venezia (VE)

M

188907

20.000 €

Palombaio (BA)

M

546979

20.000 €

Atena Lucana (SA)

M

918269

20.000 €

Capena (RM)

{{redirectLink.text}}