27/12/2022

Redazione

Gev

La Lotteria Italia 2022 ha messo a disposizione dei ricchi premi non solo per l’estrazione finale, ma anche per i premi giornalieri, il cui importo varia da 10.000€ a 20.000€. In caso di vincita è importante sapere come procedere con la riscossione e i termini da rispettare: vediamoli insieme.

Acquista

Stessa modalità di riscossione a prescindere dall'entità della vincita

I biglietti della Lotteria Italia possono essere acquistati sia nelle ricevitorie autorizzate sul territorio, sia online accedendo al sito di un rivenditore. Una volta effettuato il login nell’area riservata si può completare l’acquisto e, per poter accedere ai premi giornalieri, completare la registrazione.

Se il proprio biglietto è tra quelli che si sono aggiudicati un premio giornaliero, oppure uno di prima, seconda o terza categoria dell’estrazione finale, è opportuno procedere con la riscossione dell’importo vinto. Per poter conoscere tutti i dettagli su come richiedere la riscossione del premio Lotteria Italia non bisogna soffermarsi sulle modalità di riscossione in base all’importo, in quanto non cambiano in base all’entità della vincita o alla modalità di acquisto.

Per gli acquisti online, si ricorda che la richiesta di riscossione vincita può essere effettuata esclusivamente dal titolare del conto gioco attraverso cui è stato acquistato il biglietto: il proprietario può recarsi presso l’Ufficio Premi o presso uno sportello dell’istituto di credito Intesa Sanpaolo, che si occuperà di rilasciare l’apposita ricevuta e ad inviare la richiesta all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali. Affinché la richiesta possa essere valida è necessario che il giocatore presenti:

  • stampa del promemoria di gioco (recuperabile dalla sezione “Movimenti e giocate” del proprio profilo di conto gioco)
  • documento di identità
  • codice fiscale
codice IBAN (anch’esso deve essere intestato al titolare del conto gioco), oltre alla modalità di pagamento preferita (assegno circolare da eseguire presso tutti gli sportelli della Banca Tesoriera, accredito su c/c bancario o accredito su c/c postale).

Il controllo del biglietto e le tempistiche da rispettare

Se non è riusciti a seguire in diretta l’assegnazione dei premi e non si vuole scorrere l’intera pagina sul sito ufficiale della Lotteria Italia alla ricerca del proprio biglietto è opportuno procedere con lo strumento di verifica del biglietto.

Per eseguire il controllo della vincita Lotteria Italia ci si può collegare alla pagina del rivenditore ufficiale e inserire la serie e il numero che identifica il proprio biglietto e dopo cliccare su “verifica”. In alternativa si può utilizzare l’App My Lotteries.

Le tempistiche da rispettare in caso di vincita sono di 180 giorni dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino ufficiale compilato da ADM. Per quanto concerne, invece, i termini di pagamento, è opportuno ricordare che il pagamento delle vincite giornaliere, effettuato tramite assegno circolare o accredito su c/c bancario o postale, avviene entro e non oltre 45 giorni a decorrere dalla presentazione della richiesta di riscossione della vincita da parte del giocatore.

I premi relativi all’estrazione finale di Lotteria Italia del 6 gennaio 2023, di regola, sono erogati entro e non oltre 45 giorni a decorrere dalla data di messa a disposizione dei fondi necessari per il pagamento da parte di ADM.
DA 0,50€
Gioca
da 1€
Gioca